MARI KANSTAD JOHNSEN

MariKanstadJohnsen.jpg

Mari Kanstad Johnsen nasce a Bergen, in Norvegia, nel 1981; dopo gli studi in Visual Communication all’Accademia d’Arte Nazionale di Oslo, dal 2004 e 2005, e un master al Konstfack di Stoccolma, dove si occupa principalmente di illustrazione e di animazione, ha realizzato diversi disegni e illustrazioni, pubblicati su riviste, libri d’artista e albi per l’infanzia. Tra i suoi libri ricordiamo: The sudden cats, (testi di Helge Torvund), Magikon, 2014; Livredd i syden, Gyldendal 2013; Blue Cabin, Artist Book, Extrapool 2012; Ballongjegeren, (testi di Anniken Bjørnes), Magikon, 2012; Vivaldi, (testi di Helge Torvund), Magikon, 2011; Barbie-Nils og Pistolproblemet (testi di Kari Tinnen), Gyldendal, 2011. Collabora costantemente con le riviste, “Kus”, “Kuti kuti”. Vince per due volte la medaglia d’argento per “il più bel libro della Norvegia” con Blue Cabin nel 2013 e Vivaldi nel 2012. Il Museo Nazionale Norvegese acquisisce nel 2012 alcuni suoi originali. Partecipa a diverse residenze artistiche: nel 2012 a “Santarcangelo dei teatri” per cui realizza l’immagine, e lo stesso anno a Nijmegen in Olanda presso l’editore Extrapool, per il progetto “Art Prison”, da cui nascerà Blue Cabin. 
Vive e lavora a Oslo