← BACK TO AUTHORS

Pali della Luce
Paolo Cattaneo


Year: 2012
comic book
Measures: 20 x 29 cm
Pages: 64
Language: italian + english transl.
Print: monocrome offset
Copies: 600 


 
Tacita big.png
BUY
 
 

"Parla del tuo villaggio e avrai parlato del mondo": questa frase di Tolstoj potrebbe forse descrivere i lavori di Paolo Cattaneo. Nei suoi fumetti protagonista é il villaggio delle periferie anonime, un microcosmo all’apparenza monotono ma increspato da mille sfumature, che le sue gallerie di personaggi iperrealisti colgono con accurata delicatezza di tratto. Racconti concisi, schizzati con precisione dalla matita e valorizzati da un grigio materico, attento ai dettagli, ai corpi e alle facce, volti grosziani dai tratti marcati, straripanti di particolari. Pagine fatte di vite asciutte, sospese tra il languore minimalista di Jiro Taniguchi  e i motteggi da provinciale disilluso di Gipi, ma sempre personali nell’attingere al vissuto per renderlo patrimonio condiviso a chi legge.

 
Pali della Luce è l’esordio inatteso e bellamente fuori moda dell’anno dodici. Un fluire di lucide istantanee su bellezza e miserie della vita dove il racconto mette i personaggi sotto le coperte. E lì sotto, dove non c’è luce della ribalta, si assapora la temperatura domestica delle piccole cose. Dietro agli occhiali di Paolo Cattaneo c’è uno che ci vede benissimo.
— Edo Chieregato

/ MAKING OF /


Read more 


EVENTS